23 febbraio - Torna “M'illumino di Meno” in tutta Italia

Domani, 23 febbraio, si terrà la 14esima edizione dell’iniziativa “M'illumino di Meno”, promossa da Caterpillar Rai Radio2. 
Dal 2005 a febbraio la trasmissione propone agli ascoltatori di spegnere tutte quelle luci che non sono indispensabili alle 18 di una data specifica e, quest’anno, motivo di celebrazione sarà il festeggiamento dell’anniversario del Protocollo di Kyoto

In Italia, oltre alle case dei cittadini, si spegneranno la Torre di Pisa, il Colosseo, l'Arena di Verona , il Quirinale, il Senato e la Camera e molti locali pubblici e centri culturali offriranno serate speciali a lune di candela.
L’attenzione nel 2018 però sarà tutta indirizzata  alla bellezza del camminare e dell'andare a piedi, un movimento lento che rende omaggio alla Terra.
Obiettivo della giornata: coprire la distanza che separa il nostro pianeta dal suo satellite, la Luna. 555 milioni di passi che ciascuno potrà devolvere con una dichiarazione simbolica sul sito dell’iniziativa.

Come? Passeggiando, organizzando maratone, danze nei centri urbani , pedibus scolastici e distanze casa – lavoro da fare in compagnia passo dopo passo.

L’iniziativa è divenuta ispirazione per quanti desiderino contribuire alla tutela dell’ambiente ed esiste infatti un decalogo ufficiale per il risparmio energetico e lo stile di vita sostenibile. 
Di seguito:

1. spegnere le luci quando non servono.
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
10. utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

E voi? Quanti passi farete illuminati da una fiaccola insieme ai vostri cari?

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x