I sogni son desideri di felicità – La lista delle vacanze

“Accidenti! Mi sarebbe piaciuto andare a vedere quel famoso monumento in quella città straordinaria!”
“Uffa avrei voluto tanto fare il bagno sotto il cielo stellato!”
“Perché non mi sono ricordato di provare quel famoso piatto di quella terra!”
“Anche quest’estate non mi sono alzato presto per vedere l’alba”

 

È quello che vi capita tutti gli anni alla fine delle ferie, vero?

Non lasciate che capiti ancora!

Iniziate a fare delle liste con i vostri programmi - o meglio - i vostri desideri, prima di partire, o comunque prima che il mese di agosto finisca e le giornate si accorcino sempre di più!

Quante volte avete dato attenzione a ciò che volete davvero fare?

 

Regole delle liste

  1. Siate realisti. Voler  nuotare tra i pesci tropicali se la vostra meta è la spiaggia a 10 km da casa è difficilmente realizzabile, a meno che non abitiate in una terra straordinaria. Fate scelte raggiungibili per evitare di sentire la frustrazione successiva.
  2. Fissate degli obiettivi che valorizzino voi e le vostre capacità oppure ritagliatevi del tempo per iniziare a studiare qualcosa che davvero desiderate, in modo tale che ogni attività sia un piacere.
  3. Cercate di stabilire degli appuntamenti giornalieri che possano diventare delle buone abitudini anche una volta rientrati a casa: orari regolari per svegliarsi e mangiare, attività fisica, una passeggiata, leggere un libro, meditare, spegnere il telefono e il computer ad un orario predefinito…
  4. Curate la vostra alimentazione e concedetevi periodicamente la scoperta di un piatto o una bevanda che non conoscete.
  5. Dividete gli obiettivi da raggiungere durante il vostro viaggio da quelli da realizzare entro l’estate. Avranno tempi e durate differenti.
  6. Scegliete dei luoghi che volete assolutamente vedere e pianificate la data. Se state partendo per un viaggio fatelo prima di essere arrivati.
  7. Fate un elenco delle persone che raramente incontrate e vorreste rivedere e proponete degli appuntamenti.

 

Come realizzare le liste

Lo sappiamo che computer, tablet e smartphone sono strumenti efficacissimi per la vostra vita quotidiana, ma le liste vi aiuteranno a pianificare eventi straordinari interamente dedicati a voi, pertanto necessitano di tempo e forme differenti.

Carta e penna, pennarelli, colori saranno strumenti importantissimi di questa ricerca.

Che vogliate usare un taccuino, un quaderno a quadretti, dei fogli a 4 o un poster prendersi un tempo e dedicarsi a un momento “analogico” per riflettere sulle proprie giornate può essere utile.

La modalità per realizzare le liste è molto soggettiva.

Volete differenziarle per tema?

Volete organizzarle in un calendario dividendo i temi con colori?

Volete sostituire le scritte con disegni?

Volete preparare dei diagrammi di flusso?

Fatelo!
Le liste parlano di voi e voi dovrete usarle come mappe del tesoro per non perdere le opportunità che più vi stanno a cuore!

 


Ah! Se dovete partire, ricordatevi di fare la lista delle cose da mettere in valigia!

Eviterete di dimenticare qualcosa di prezioso che potrà esservi utile una volta arrivati a destinazione!

Buone vacanze!

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x