Colore, fantasia e asimmetrie: il guardaroba dell’autunno-inverno 2017/2018

Chi l’ha detto che i mesi più freddi sono quelli più grigi, dagli outfit informi e privi di creatività?
Se diamo uno sguardo alle passerelle delle sfilate Autunno-Inverno 2017/2018 è tutto un susseguirsi di fantasie, geometrie a contrasto, colori accesi e maxi borse.

Forse non esistono davvero più le mezze stagioni!
Bando alla facile ironia, è vero che la moda ha ridotto l’attenzione esclusiva nei confronti dei  tessuti a spina di pesce, del pied de poule e dei colori dalle nuances più naturali e desaturate.

Scopriamo insieme alcuni dei must have da avere assolutamente  nel proprio guardaroba!

 

Gli accessori: giochi di forme, tra mini e maxi

Una borsa sola non basta

Tutti conoscono le incredibili risorse delle borse capaci di contenere di tutto, come quella di Mary Poppins: dalle chiavi al cambio delle scarpe.
Provate ad immaginare cosa potrà accadere ora che la moda propone, come soluzione, l’uso di tre borse distinte, per lo più marsupio, borsello e borsa over size! Riuscire ad aprire la porta di casa sarà un’impresa degna di Indiana Jones.

Usi una borsa sola? Deve essere grandissima!

Per le temerarie che resisteranno alla tentazione di moltiplicare il numero di borse da portare con sé, ci sarà un'unica possibilità: acquistarne una di grandi dimensioni. Avanti dunque con le big tote XL  e le maxi shopping bag da uomo e da donna.

Il marsupio è di nuovo IN!

 Dimenticate le varianti in tela, in tessuto sintetico e impermeabile: il marsupio torna in auge nella sua variante in pelle / feax leather tono su tono con l’abito. Un accessorio di lusso che sembra sostituirsi ad una cintura o a una decorazione.

Il foulard sostituisce la sciarpa

Non amate particolarmente le sciarpe e le pashmine perché provate un senso di oppressione e trovate non si abbinino al vostro stile? Usate i foulard! Coloratissimi e ricchi di fantasie, sapranno evitarvi il mal di gola e, sicuramente, il cattivo umore.

Gli orecchini? Mai uguali!

Avete per caso perso alcuni orecchini e ora vi trovate nel portagioie una serie di gioielli spaiati? Sappiate che avete fatto la vostra fortuna: quest’anno infatti vanno portati assolutamente l’uno diverso dall’altro.

Fantasia in testa

Siete stanchi dei soliti cappelli? Da oggi date sfogo al vostro desiderio di novità indossando sempre fasce diverse, nelle varianti sporty e luxury. Chi ama invece lo stile e la tradizione, sarà rallegrato dal ritorno in auge del basco, nella sua variante in pelle.

 

Un mondo di scarpe

Stivali: altissimi e stringati

Gli stivali sono il rifugio di piedi e gambe nei mesi invernali. Quest’anno si portano altissimi e stringati.

Arrivano le scarpe rock!

Tornano le punte: gli stivaletti avranno uno stile aggressivo senza rinunciare al tocco glamour che la moda donna richiede. E se questo non vi basta sappiate che avrete massima libertà nella scelta di borchie, fibbie e perle applicate.

 

Nuovi tessuti e colori

Il colore della stagione? Il giallo

Contrariamente a quanto si possa pensare, il giallo è diventato il colore dell’inverno.
Incredibile la palette di gradazioni: canarino, limone, zafferano, cadmio, egiziano, mostarda, oro…

Basta scegliere la propria tonalità e lasciar libera la fantasia!

Moda e rosso, un connubio intramontabile

Vi piace il rosso ma non sapete come indossarlo? Sappiate che quest’anno siete autorizzati ad avere questo colore addosso ogni giorno, che sia un dettaglio, un capo o un total outfit otterrete uno sguardo di approvazione dal più rigido stylist.

Tessuti ispirati allo spazio

I tessuti laminati richiamano le ambientazioni spaziali, le missioni tra le stelle e i bagliori lunari. Sappiate che avere almeno un capo argenteo è fondamentale per essere riconosciuti come veri fashionisti.

La morbidezza di un gioco

Dimenticate la pelliccia e scegliete il peluche. Non è uno scherzo! Se siete amanti della morbidezza potrete osare indossando capi  realizzati con i tessuti più giocosi.

Impermeabile ma fashion

Stanchi del solito impermeabile? Quest’anno il cappotto si sdoppia e si riveste di pvc trasparente. Un modo per affrontare le intemperie con grande stile.

Denim ovunque

Se non avete voglia di pensare agli abbinamenti tra i capi, potrete ripiegare sui jeans. Non stiamo scherzando: il tessuto denim è fondamentale per essere alla moda quest’anno, a patto che sia protagonista dell’intero outfit.

Non più una sola fantasia

Quest’anno potete giocare con i pois di due colori, con i quadri in composizioni differenti, le atmosfere etniche del tessuto marocchino e gli inserti di piume.
Perché affezionarsi ad un colore solo se si può dare vita ad un’esplosione di creatività?

 

I capi da avere assolutamente

L’outwear ideale

Se cercate il capo perfetto da indossare sopra il vostro outfit sappiate che quest’anno potrete scegliere tra tre indumenti assolutamente di tendenza: la cappa, il montone e il cappotto lungo in pelle. Il primo è un soprabito senza maniche di lunghezza intermedia tra il poncho e la mantella, il secondo va portato lungo fino ai piedi così come il terzo.

Maxi, mini e minimal

Le giacche quest’anno avranno un taglio speciale, sopra i fianchi, mentre le camicie – a contrasto - saranno lunghe lunghe. I tailleur composti di giacca e pantaloni rigorosi e minimal.

Sovrapposizioni fashion

Ci avete mai pensato? I pantaloni vanno indossati sotto gonne lunghe ed abiti e il lupetto sotto la camicia.

2 capi imperdibili

- La tuta da giorno e da sera, capo intero, realizzato in tessuti speciali e impreziosita da dettagli gioiello

- La maglia lavorata color nocciola.

 

Se per arricchire il vostro guardaroba dovrete riorganizzarlo o svuotarlo, seguite i nostri consigli:

- Zen e guardaroba: come fare a riorganizzare l’armadio senza impazzire?

 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x