Come pulire il tagliaerba

Puliti&Felici - Come pulire il tagliaerba

Rasaerba, tosaerba, tagliaerba… tanti nomi che ci ricordano che è primavera e che il nostro prato cresce con maggiore rapidità e insistenza! 
Ecco allora i punti chiave per occuparsi del tagliaerba.

FILTRO E CANDELA
La manutenzione è la chiave per un buon funzionamento.
Per questo è opportuno verificare che il filtro sia pulito e perfettamente funzionante.
Lo stesso vale per la candela. In caso sia necessario sostituirli, affidatevi alle informazioni contenute sul libretto.

OLIO E BENZINA
La benzina del tagliaerba solitamente richiede l'aggiunta di un additivo: verificatelo sul libretto.
In ogni caso non è opportuno che la benzina resti troppo a lungo nel serbatoio se il tagliaerba non viene utilizzato.
Meglio svuotare il serbatoio e rabboccarlo all’occorrenza.
Verificate anche che il livello di olio sia sempre compreso tra il minimo e il massimo.

LAMA E PULIZIA
La pulizia in generale è indispensabile per mantenere il tagliaerba perfettamente funzionante: utilizzate una spatola, una spazzola e un panno ogni qualvolta tagliate il prato.
Lasciate asciugare i residui di erba tagliata sul tagliaerba non è una buona abitudine.
Di tanto intanto affilate la lama per migliorarne l’efficienza.

Quindi, se è una bella giornata, che ne dite di dare una rasatina al prato?

 

Possono interessarti anche questi articoli: 
Non vi capita mai di pensare: quand’è l’ultima volta che ho pulito le tende? Oppure da quanto tempo non sbrino il freezer…
...
La lavastoviglie è la migliore alleata di chi non ama lavare piatti e pentole!

...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x