Pulire il frullatore

Puliti&Felici - Pulire il frullatore

Fra gli elettrodomestici da cucina ecco un grande jolly: il frullatore.

Lo utilizziamo spesso, perché è alla base di molte preparazioni: anche per questo la sua pulizia dev’essere accurata per migliorarne l’efficienza e la durata.

 

LAVAGGIO RAPIDO

Se ne facciamo ampio uso, solitamente il metodo più diffuso per pulire il frullatore è il lavaggio a mano. Ci può stare: con un po’ di detersivo per piatti si ottengono ottimi risultati, l’importante è sciacquare molto bene per evitare che ci siano residui.

 

LAVAGGIO IN LAVASTOVIGLIE

I frullatori di ultima generazione nascono per essere lavati in lavastoviglie: il bicchiere, le lame del mixer e gli altri componenti. Quello che non si può lavare in lavastoviglie è la base (solitamente in acciaio). In questo caso, conviene usare un panno morbido e un po’ di detergente / sgrassatore e passare più volte la superficie fino al risultato sperato. Se la base è in plastica, vale lo stesso principio e si può procedere con una soluzione di acqua e bicarbonato.

 

PULIZIA PERIODICA

Periodicamente vi suggeriamo di procedere con una pulizia più approfondita, con l’obiettivo di eliminare qualsiasi tipo di residuo. Preparate una miscela d’acqua, detersivo per piatti e bicarbonato e riempite il recipiente del frullatore fino a 1/3 della capacità. Mettetelo in funzione ad alta velocità per 15/20 secondi, facendo attenzione che si produrrà molta schiuma e poi svuotatelo. Ripetete l’operazione prima di procedere ad un risciacquo molto scrupoloso. Con calma smontate tutti i componenti e asciugateli: il vostro frullatore sarà così ritornato a brillare.

 

Frutta, verdura, salse, impasti...ora possiamo continuare a frullare in tutta tranquillità.

Buon divertimento.

Possono interessarti anche questi articoli: 
Visto che la stagione e le giornate lunghe ci spingono fuori casa, oggi usciamo dalle pulizie domestiche e parliamo a tutti quelli che hanno un orticello. Con...
La lavastoviglie è la migliore alleata di chi non ama lavare piatti e pentole! Ma per cosa può essere utilizzata?
...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x