Pulizia con detersivi o con vapore: quale utilizzare e quando?

Al mondo ci sono infinite macchie di sporco e occasioni per infilare i guanti e iniziare a pulire, ma quante sono le risorse a nostra disposizione? I detersivi, gli elettrodomestici appositi e l’olio di gomito, certo! E poi?

Una possibilità è offerta dalla pulizia con il vapore, che - a prima lettura - sembrerebbe essere più ecologica, in quanto servirsi di questa strumentazione apposita riduce contemporaneamente l'utilizzo di sostanze chimiche. In realtà la pulizia a vapore prevede un elevato consumo di energia elettrica per permettere il riscaldamento dell’acqua.

Da una parte sappiamo che la pulizia a vapore riesce ad eliminare efficacemente i microrganismi da una superficie, dall’altra però è difficile garantire che tale temperatura elevata sia mantenuta costante per un tempo sufficiente da agire con continuità su aree di varia estensione, forma e nei minuscoli interstizi in cui proprio i microrganismi si possono annidare.

La pulizia con il vapore può garantire - in alcuni casi - risultati soddisfacenti, analoghi a quelli ottenibili con i detersivi. Non bisogna fare però di tutta l’erba un fascio, in quanto il vapore può essere utilizzato per le superfici lisce come il vetro e l’acciaio, i sanitari e pavimenti dove lo sporco non è particolarmente ancorato; dove invece lo sporco è accumulato tale da formare delle incrostazioni, allora è necessario intervenire con detersivi specifici.  Inoltre non è assolutamente consigliabile per i parquet di legno e laminati, in quanto l’umidità potrebbe rovinarli.

D’altro canto il vapore è consigliabile per tessuti d’arredamento non sfoderabili, i quali non possono essere sottoposti a un normale lavaggio.
Ricordate però che, in ogni caso, prima di utilizzare il pulitore a vapore, va sempre effettuata un’accurata aspirazione delle superfici da trattare.

Non si può quindi dire che un tipo di pulizia è preferibile all’altra, bisogna solo comprendere quale sia il problema e quale tipologia di pulizia permetta di risolverlo al meglio!
L’uso di un prodotto detergente resta però la soluzione più pratica, sicura, economica ea disposizione di tutti.

Per maggiori informazioni e domande scriveteci su Facebook e Instagram!

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x