Prolungare la vita della lavastoviglie

Puliti & Felici - Prolungare la vita della lavastoviglie

Buongiorno ragazze/i,

vi dico una cosa. Mi è capitato di sentire delle amiche che si lamentano della lavastoviglie.

Una dice che per pochi piatti non vale la pena usarla, l’altra che talvolta le escono delle cose ancora sporche.

Io la vedo così: è una gran comodità, solo che come ogni cosa richiede la dovuta manutenzione e un utilizzo corretto.

 

Ecco due o tre dritte che vi aiuteranno a mantenerla in perfettamente in funzione e che forse convinceranno le “lavostoviglie-scettiche” a rivalutare la loro posizione.


Se usate un detersivo tradizionale, verificate sempre che la vaschetta del sale sia piena. Utilizzate regolarmente anche il brillantante che, oltre a migliorare i risultati di lavaggio delle stoviglie, mantiene lucido anche l’interno della lavastoviglie. Se usate un detersivo multifunzione, verificate che la durezza dell’acqua non sia eccessiva e non richieda quindi l’integrazione con sale e brillantante.

 

Eliminate per bene i residui di cibo dai piatti, prima di inserirli nella lavastoviglie. Curate che siano ordinati, non troppo ammassati e che le superfici sporche siano esposte bene ai getti d’acqua. Mantenete puliti i filtri e verificate che gli ugelli dei bracci rotanti non siano intasati. Pulite periodicamente con una spugna e detersivo le guarnizioni dello sportello.

Eventualmente potete fare un trattamento periodico (1-2 mesi) con un prodotto per la cura della lavastoviglie. In caso di fermo prolungato, lasciate semi-aperto lo sportello, per evitare che si formino cattivi odori; comunque potete combatterli anche curando la pulizia dell’interno ed eventualmente utilizzando gli appositi deodoranti.

 

Detto questo,

viva le cene! Anche se poi ci sono i piatti da rigovernare.

Alla prossima,

Linda.

Possono interessarti anche questi articoli: 
Buongiorno ragazze,
...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x