A che cosa serve il sale per lavastoviglie?

Puliti & Felici - A che cosa serve il sale per lavastoviglie?

La durezza dell’acqua può provocare incrostazioni alla lavastoviglie sia nella fase di lavaggio che in quella dell’asciugatura; per questo motivo le lavastoviglie prevedono il trattamento dell’acqua  con un sistema a scambio ionico che necessita di essere rigenerato periodicamente con il sale. In realtà, però, molti moderni detersivi sono formulati in modo da incorporare ingredienti, che evitano il deposito del calcare e la formazione degli aloni opachi, almeno in condizioni di durezza dell’acqua  normali o moderatamente elevate, riducendo la necessità di utilizzo del sale rigenerante solo ai casi di durezza dell’acqua molto alta.

Possono interessarti anche questi articoli: 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x