Natale è alle porte. Come preparare la tavola delle feste?

Nel mese di Dicembre ogni anno la casa viene addobbata a festa: luci, nastri, palline colorate, rami di vischio e alberi di Natale. Le stanze si riempiono di amici e parenti e dalle cucine il profumo di cibo si espande.

Come preparare dunque la tavola per accogliere al meglio i propri ospiti? Molto dipende dal vostro stile e dal colore che preferite, ecco dunque tre proposte per non farsi trovare impreparati!

 

La tavola bianca Shabby Chic

Preferite una tovaglia in cotone bianco lunga tanto da scivolare oltre i lati della tavola per almeno 50 cm. Potete sceglierne una con decorazioni floreali o broccate tono su tono. Per ciascuna coppia di ospiti seduti l’uno di fronte all’altro posizionate un runner di juta chiara, dalla trama non troppo grossa oppure di color grigio perla. Al centro della tavola posizionate un’ampia boule di vetro con ciottoli di fiume bianchissimi, fiori di orchidea e grosse candele bianche di diverse dimensioni.

Il servizio di ceramica bianco dovrà presentare sovrapposti tutti i piatti da portata. Uno di essi potrà avere dei dettagli dorati qualora abbiate scelto il runner di juta, oppure d’argento nel caso in cui quest’ultimo fosse grigio perla.

Per segnalare il posto vi proponiamo una sottile corda annodata a fiocco intorno al tovagliolo e alle posate e un cartoncino con il nome dell’ospite scritto con una penna stilografica. Se l’idea della corda non vi piace, potrete scegliere un nastro di pizzo leggero bianco.
Ove possibile vi suggeriamo di mettere in tavola delle posate d’argento antiche, che raccontino la loro storia anche grazie a graffi e segni di usura, qualora non li abbiate vi proponiamo di usare delle posate semplici senza inserti in plastica o legno.

Il pane dovrà essere portato in tavola in cestini bianchi di vimini con un tovagliolo spiegato all’interno. Acqua e vino dovranno essere posti in caraffe di vetro e decanter.

Se volete dare un tocco più luminoso all’allestimento disponete in ordine sparso fili di perle bianche o cristalli.

 

La tavola scozzese

Cosa ne pensate di dare un tocco di colore vivace alla vostra tavola e un’ambientazione più rustica e nordica al vostro Natale?
Sulla tovaglia tartan disponete dei sottopiatti in legno sui quali posizionerete il vostro servizio di piatti vintage di ceramica chiara o colorata. Non scegliete bicchieri troppo eleganti: preferiteli invece particolari, multicolore, anche differenti tra loro. Per il centrotavola componete a vostro piacimento pigne, rami di pino, bacche e candele rosse.

Potrete fare dono ai vostri ospiti di un simpatico segnaposto di legno, per esempio un fiocco di neve o un animale del bosco, decorato con un nastrino rosso o scozzese. Via libera a brocche per l’acqua e bottiglie di vetro per il vino, sempre se decorate con un dettaglio a tema o un nastro.

 

La tavola d’oro

Per la tavola oro possiamo scegliere più basi: una tovaglia rossa, una bianca oppure una scura per esempio verde o antracite. L’effetto scintillante sarà dato dalle decorazioni che andrete ad apporre per allietare i vostri ospiti.
Vi serviranno dei sottopiatti dorati, siano essi di tessuto o di altro materiale rigido. Dovranno essere ampi per accogliere tutti i piatti da portata e dare luce all’invitato seduto al posto.

Qualunque colore abbiate scelto per la tovaglia, il tovagliolo dovrà essere bianco ripiegato sul piatto e decorato con un nastro dorato, semplice ma di grande effetto.

I bicchieri saranno importantissimi su questa tavola: vi suggeriamo dei calici con bordura dorata, meglio ancora se di cristallo decorato trovati magari in qualche mercatino dell’usato. Scegliete anche in questo caso decanter e caraffe di vetro a tema.

Per i candelabri avete due possibilità: il cristallo da abbinare a candele d’oro, oppure dorati da abbinare a candele bianche. Perché non alternare queste due possibilità su tutta la lunghezza della tavola?

L asciate cadere una pioggia di piccole stelline dorate e disponete per finire piccole campanelle decorative e palline con un nastrino bianco e oro tra i piatti da portata. Tutto sarà finalmente pronto per la cena.

 

Avete bisogno di ulteriori suggerimenti o desiderate porci delle domande sulla cura della casa? Scriveteci a redazione@pulitiefelici.it
 

Buone feste!

 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x