Consigli per una casa pulita e in ordine senza stress!

Quando entrate in casa vi sembra di addentrarvi nella giungla, inciampando tra i giocattoli dei vostri figli, spaventandovi di fronte alla mole di panni sporchi ammucchiati tra il letto e il pavimento e disperandovi di fronte alle pile di piatti dei giorni precedenti?

Allora è il momento di cambiare e seguire qualche piccolo accorgimento per avere la casa pulita e in ordine senza stressarvi troppo!

Probabilmente molte di voi ricorderanno la casa della vostra mamma o della nonna e vi chiederete come facevano ad avere stanze sempre profumate e ordinate, mentre voi tra impegni lavorativi, commissioni, spesa - e chi più ne ha più ne metta! - accumulate tutto nei week-end.

Tuttavia trovarsi il sabato e la domenica a pulire e riordinare vi fa perdere del tempo prezioso che potreste trascorrere con i vostri cari o – perché no?- con voi stesse. Ecco quindi alcune regole d’oro da seguire per vivere in un ambiente accogliente e ordinato!

Prima cosa: fatevi aiutare dalla vostra famiglia! Più facile a dirsi che a farsi? In realtà con un po’ di tenacia avrete degli ottimi risultati dall’insegnare ai vostri figli fin da piccoli a prendersi cura delle loro cose, rifacendo il letto il mattino, riordinando i giocattoli e spiegandogli che ogni cosa dopo essere stata usata deve essere rimessa al proprio posto.

Seconda regola da seguire: non accumulare troppo lavoro. Mantenere pulito, invece di sporcare fino al punto di non ritorno, è un’ottima abitudine. Dopo la colazione invece di lasciare le tazze sul lavandino lavatele subito, passate il piano cottura dopo averlo usato, spazzate il pavimento con costanza. In questo modo quando dovrete fare delle pulizie di “fondo” impiegherete la metà del tempo.

Per quanto riguarda il bucato, adoperate una cesta per la biancheria sporca e imponete a tutti i membri della famiglia di usarla invece di lasciare i panni sporchi in giro per la camera! Vedrete che già con questa accortezza la casa sarà molto più ordinata!

Quarta regola: ogni cosa al suo posto! Acquistate dei raccoglitori per tenere in ordine le bollette e la posta e trovate uno spazio in cui riporre riviste e giornali.

Per le scarpe perché non provate quegli armadietti a scomparsa che potrete mettere all’ingresso?

Ultimo consiglio: non affaticatevi a pulire tutte le stanze insieme!

Provate invece a pulire una stanza alla volta, vedrete che alla fine della settimana avrete finalmente del tempo per rilassarvi e per staccare la spina per un po’!

 

Possono interessarti anche questi articoli: 
Oggi vi presentiamo Deborah di Mamma al Cubo, che ha voluto partecipare al progetto di Puliti e Felici riservandoci un post con preziosi suggerimenti...
Parenti, amici, conoscenti, amici dei figli, nuovi nati e ancora brindisi, cenoni di Natale e di Capodanno. Voi come siete uscite da questo periodo natalizio decisamente impegnativo? Ne siete...
Oggi vi presentiamo Elena di Mamma che Caos che ha deciso di partecipare al progetto di Puliti e Felici riservandoci un post con i suoi consigli per la...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x