Pulire la centrifuga

Puliti&Felici - Pulire la centrifuga

Il centrifugato o più comunemente noto come centrifuga è il succo di frutta /verdura che otteniamo dall’elettrodomestico omonimo. I robot da cucina, in realtà, possono in alcuni casi sostituire la centrifuga, perché dotati di una speciale funzione.

 

Oltre ad essere una bibita sana e genuina, nell’ultimo periodo la centrifuga sta diventando molto popolare anche grazie alle numerose e gustose varianti. Gli abbinamenti fra carote, mele, zenzero, finocchio, pesca, barbabietola, sedano…ecc ne fanno una bibita invitante e colorata.

 

Il rovescio della medaglia è la pulizia! Una volta preparata la centrifuga, dobbiamo occuparci dell’elettrodomestico e degli scarti prodotti dalla polpa degli ingredienti.

 

FREQUENZA DELLA PULIZIA

È consigliabile lavare la centrifuga dopo ogni utilizzo: per una questione di igiene e anche perché non farlo espone al rischio di odori generati dalle parti residue. Per la manutenzione ordinaria può bastare anche il lavaggio a mano con un detersivo per i piatti. Una volta concluso l’utilizzo e svuotato il contenitore con gli scarti di fibre e polpa, smontate i vari componenti e lavateli con una spugnetta sotto l’acqua calda. Contenitore, bicchiere, lame e filtro non richiedono particolare fatica se puliti nell’immediato.

 

LAVASTOVIGLIE

Verificate che i componenti siano lavabili in lavastoviglie e saltuariamente procedete con un lavaggio. In questa maniera otterrete un grado maggiore di pulizia e la possibilità di mantenere intatti tutti i componenti più a lungo.Naturalmente non dovrete mettere in lavastoviglie o in altro modo bagnare, il motore e le parti elettriche. Le parti meccaniche dovrebbero essere lubrificate di tanto in tanto in modo da evitare ossidazione o ruggine, oppure nel caso in cui la centrifuga non venga utilizzata per molto tempo.

 

Però, diciamoci la verità, in questa stagione una centrifuga fresca se la gioca con un bel gelato.

Non trovate?

Possono interessarti anche questi articoli: 
Quando ero bambina ai miei genitori capitava di lavorare fino a tardi e spesso si mangiava qualcosa cucinato all’ultimo momento, senza mai perdere però il senso e il piacere di cenare...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x