Pulire le borse: istruzioni per il lavaggio

Puliti&Felici - Pulire le borse: istruzioni per il lavaggio

Buongiorno ragazze/i,

si avvicina l’estate e noi, pronte me sempre, rispolveriamo le nostre borse.
Anzi, le puliamo…
Ecco le istruzioni per il lavaggio:

Borse di tela
 • In lavatrice
Possono anche essere lavate in lavatrice, con alcuni accorgimenti: riempitele di stracci o pezze, in modo da evitare che si sformino e lavatele a freddo con un detersivo delicato. Fatele asciugare assicurandovi che mantengano la forma.

 • A mano
Se la borsa ha inserti o parti di pelle, che il lavaggio potrebbe rovinare, potete invece pulirla utilizzando una spugnetta imbevuta di detersivo delicato e pochissima acqua, quasi a secco; per i punti più critici potete usare uno spazzolino da denti. Risciacquate poi con una spugnetta inumidita di acqua tiepida e ben strizzata.

Borse di pelle
Se invece la borsa è di pelle, per una pulizia periodica generale esistono prodotti appositi per la pulizia degli oggetti in pelle: li potete trovare nei negozi specializzati. In mancanza, potete usare le salviette umidificate per la pulizia del viso o dei bambini, oppure una pezzuola bianca imbevuta di latte detergente. Per le parti più sporche provate con una gomma per cancellare o uno spazzolino di gomma. Un piccolo trucco che spesso dà buoni risultati (ma prima provate in un angolo nascosto) consiste nello strofinare delicatamente le parti più sporche con un abrasivo in crema (attenzione! Non quelli che contengono anche cloro): sceglietene possibilmente uno non colorato. Potrete completare la manutenzione della borsa lucidandola con un prodotto specifico o con una crema per le scarpe di colore adatto, strofinando molto bene alla fine con un panno asciutto per evitare di macchiare i vestiti.

La manutenzione frequente della pelle con un prodotto apposito che ne assicura il “nutrimento” aiuta a prevenire i disastri maggiori. Esistono anche trattamenti che aumentano l’impermeabilità della pelle.
Se però la borsa è macchiata da inchiostro o da altre macchie specifiche di questo tipo, provate a trattarle passando gradualmente dall’uso di detersivo per i piatti, applicato con una spugnetta, all’uso di alcool e altri solventi più forti; tenete presente però che la pelle può uscirne danneggiata.
Se invece la macchia è causata da olio o grasso, provate possibilmente a farla assorbire con talco, prima di ricorrere a solventi.

Alla fine, diciamoci la verità,
alle borse ci si affeziona un sacco…per questo vale la pena prendersene cura.

Alla prossima,
Linda
 

Possono interessarti anche questi articoli: 
Buongiorno ragazze/i,sentite questa: fare le pulizie di casa è un’operazione bellissima e che fa bene alla mente e al fisico!
Non sono impazzita, è solo una questione di ...
Buongiorno ragazzi/e,tenetevi forte, perché qui vi metto una sfilza di suggerimenti  e sono certa di colpire nel segno. Partiamo dal presupposto che quella dei cosmetici è categoria...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x