Meglio liquidi o in polvere?

Puliti&Felici - Meglio liquidi o in polvere?

È già passato un anno dal primo post e sono successe un sacco di cose: abbiamo scritto di tanti argomenti diversi, abbiamo ospitato interessanti interventi di blogger esperti e la community è cresciuta tantissimo.

Che differenza c'è tra i detersivi?

Che differenza c’è tra un detersivo in polvere , uno in pastiglia e un detersivo liquido? Qual è più efficace nel lavaggio in lavatrice? E quale, invece, per il bucato a mano?

 

A proposito di detersivi in polvere…

I detersivi in polvere sono quelli più tradizionali: la loro formula è completa, contengono sempre tensioattivi per portare in soluzione lo sporco, ingredienti addolcitori dell’acqua per eliminare la durezza, alcalinizzanti per decomporre lo sporco, enzimi per facilitare la demolizione delle molecole organiche che costituiscono molti sporchi, sbiancanti chimici con i loro attivatori per aggredire chimicamente le molecole colorate, profumo e additivi vari.

 

Caratteristiche di quelli in pastiglia…

I detersivi in pastiglia contengono gli stessi ingredienti, in una forma il più possibile compatta, per ridurre gli sprechi, soprattutto di imballaggio e per facilitare il dosaggio.


E i liquidi?

I detersivi liquidi contengono tutti gli stessi ingredienti tranne gli sbiancanti chimici e gli attivatori, che in soluzione non sono stabili. Vengono sempre più spesso preferiti per la loro comodità d’uso e perché le moderne abitudini sociali (capi meno formali, lavaggi più frequenti, famiglie meno numerose…) rendono meno necessaria la funzione di sbianca chimica. Recentemente sono comparsi anche detersivi liquidi racchiusi in capsule gelatinose, che concentrano il prodotto al massimo, in una forma comodissima da dosare in lavatrice, senza nessuno spreco.


Bucato a mano

Per lavare a mano  esistono detersivi specifici, in polvere (sempre meno) o liquidi; in una forma o nell’altra comunque non contengono sbiancanti chimici, per cui la scelta viene normalmente fatta in base alle abitudini o alla praticità d’uso (con i liquidi è più facile la dissoluzione). Normalmente fanno più schiuma di quelli per lavatrice. Esistono comunque anche prodotti che possono essere usati sia a mano che in lavatrice.

 

Voi quale tipologia di detersivo preferite?

Per quanto mi riguarda non ho una preferenza: alterno l’uno all’altro e mi piace provare anche le diverse fragranze. E voi?

 

Linda. 

Possono interessarti anche questi articoli: 
La lavastoviglie, che comodità! 

...
Noi che alla pulizia della casa ci teniamo, sappiamo che non serve solo a ripristinare l’aspetto originale dell’ambiente, degli oggetti e dei capi d’abbigliamento, ma soprattutto a riportarli in...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x