Ridurre la presenza di acari in casa

Vi lacrimano gli occhi, starnutite continuamente e vi prude il naso?!

Inutile dirlo, l’allergia alla polvere è fastidiosa e sempre più diffusa. Per smettere di torturare la vostra famiglia con i vostri continui etciù c’è solo una cosa da fare: passare al contrattacco!

Molto spesso responsabili di allergie e problemi alle vie respiratorie sono gli acari della polvere o acari domestici. Se sappiamo come agiscono possiamo combatterli e ridurne la presenza (anche se purtroppo eliminarli del tutto è impossibile)! 

Per prima cosa è necessario arieggiare la casa e soprattutto le camere da letto. Gli acari vivono principalmente in luoghi umidi e così facendo potremo abbassare la temperatura ed eliminare l’umidità accumulata durante la notte!

Per chi ha un terrazzo o un giardino l’ideale è esporre al sole e all’aria cuscini, lenzuola, coperte e trapunte ogni 15 giorni circa. Chi non è così fortunato può passare l’aspirapolvere tutte le settimane, anche se questa alternativa non è ugualmente efficace.

Fate attenzione che il vostro aspirapolvere abbia il filtro HEPA, l’unico in grado di evitare che vengano rimesse in aria le particelle più minute.

Lavate, almeno ogni tanto, la biancheria da letto a temperatura superiore ai 60°: ciò permette di rimuovere tutti gli acari. Coperte, piumini e biancheria devono essere lavabili con acqua perché il lavaggio a secco non riesce ad eliminare le particelle allergizzanti.

L’aspirapolvere in questa lotta è il nostro principale alleato! Ignorante i vostri figli che si lamentano perché non riescono a sentire la televisione, perché il risultato sarà decisivo (a patto che si cambino regolarmente i filtri)!

Per evitare di starnutire in continuazione fate le pulizie con le finestre aperte.

Usate dei panni antistatici o dei panni umidi per eliminare la polvere dai mobili. Esistono dei prodotti appositi che potrete spruzzare per catturarla al meglio!

Purtroppo l’impiego dei pulitori a vapore è controproducente: emettendo calore e umidità anziché eliminare gli acari ne stimolano la proliferazione.

Seguite i nostri consigli e il gioco è fatto!

Addio ad ogni etciù!

Possono interessarti anche questi articoli: 
La moquette ha molti pregi, ma viene spesso ricordata per i suoi difetti. Oltre ad essere un tipo di pavimento molto accogliente, è anche un vero e proprio elemento d’arredo che contribuisce a...
Scaffali, mensole e librerie sono la cartina di tornasole sul livello di polvere che abbiamo in casa: più polvere troviamo su queste superfici e più dobbiamo renderci conto che...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x