Consigli di comportamento

Consigli di comportamento

In primo piano:

Da non perdere:

L’inquinamento è senza dubbio un grave problema per il quale tutti noi possiamo avere un ruolo fondamentale. Pensiamo al corretto riciclo dei materiali, per esempio, tema divenuto centrale negli ultimi anni, tanto da spingere a parlarne con frequenza proprio per creare una maggiore consapevolezza.

Le vacanze sono il momento preferito dai bambini perché possono giocare ed esprimersi liberamente: corrono in giro per le stanze, escono in giardino e si nascondono per fare qualche marachella indisturbati. 

La nostra casa, in questi giorni di grande emergenza, è diventata tutto il nostro mondo.
Cuciniamo, ci occupiamo delle nostre piante, riorganizziamo il guardaroba e puliamo con grandissima attenzione ogni angolo della casa.

“Magari, ragazzi, magari!” 
Questa è stata in sintesi la risposta che avete dato quando vi abbiamo chiesto se tutta la famiglia fosse partecipe della cura della casa.

 

 

Il mondo è pieno di cose ovvie che
nessuno si prende mai la cura di osservare.

Arthur Conan Doyle

 

Aprivo solamente le finestre della mia camera ed entravano l’aria color blu, l’amore e i fiori.
Marc Chagall

 

Federchimica - Assocasa ​ anche quest’anno ha proseguito il suo percorso di formazione dedicato al mondo degli insetti, la classe più grande e variegata tra i raggruppamenti animali che popolano la Terra. 

a cura di Psicologo in Blue Jeans


Vi siete mai soffermati a leggere il nome di questo magazine? Anche se non lo avete mai fatto, prendetevi un minuto con me e guardatelo con attenzione: Puliti e Felici.  

Oggi vi presentiamo il dott. Emanuele Tomasini, il nostro Psicologo in blue jeans, che ci accompagnerà durante tutto l’anno per offrirci una visione speciale del nostro rapporto con la cura della casa e delle pulizie.

Dott. Tomasini, ci parli un po’ di lei.

Prima domanda:  vi ricordate di leggere le etichette dei prodotti per la cura della casa che acquistate? 

Seconda domanda: quando vi ritrovate di fronte a degli strani disegnini su quella posta dietro il flacone come vi comportate? Li guardate come geroglifici oppure cercate di approfondire e interpretarli? 

Alcune semplici regole rendono sicura la presenza di detergenti in casa e il loro uso. 

1° regola: non travasare 
La sostituzione del contenitore è una pratica che va assolutamente evitata per scongiurare accidentali scambi di un prodotto. 

Internet è uno strumento incredibile che ha rivoluzionato il nostro modo di pensare e agire.
Ha favorito la condivisione di dati, offrendo ai più la possibilità di fruire in tempo reale di notizie prima difficilmente reperibili.

Se siete genitori probabilmente questo è un periodo molto impegnativo a causa dei frequenti casi di pediculosi dei bambini.

Navigando sul web è facile trovare numerosi riferimenti all’aceto, il cui utilizzo è spesso consigliato per gli usi più disparati.

Le temperature hanno appena iniziato ad abbassarsi ed ecco che ci troviamo invasi dalle cimici: sì, quei fastidiosi insettini verdi, bruniti o con il dorso maculato, che iniziano a sbattere contro le nostre finestre, a infilarsi negli anfratti dei nostri infissi o nello spazio tra i doppi vetri.

Ogni tanto ricordarlo fa bene: i prodotti per le pulizie sono sicuri se utilizzati in maniera corretta e custoditi in luoghi opportuni.

Ecco un vademecum di tutte le regole da seguire per una casa pulita e a prova di bambino!

Pagine

Torna alla categoria: